Non classé

Domande Mastoplastica additiva

Votre vote ?

Se state pensando ad un intervento chirurgico per l’aumento del seno, è importante conoscere la procedura, le differenze tra le protesi, il recupero, le complicanze e le questioni finanziarie.

Trovare il chirurgo giusto

Prima di qualsiasi intervento di chirurgia estetica, è molto importante trovare un chirurgo plastico esperto e ben addestrato. Con l’impennata dell’interesse per le procedure cosmetiche, molti medici si stanno pubblicizzando come chirurghi plastici – e qualsiasi medico che si è laureato alla scuola di medicina può fare questa affermazione.

Iniziate la vostra ricerca sulle protesi mammarie ottenendo una lista di nomi di chirurghi.

Parlate con le amiche che hanno subito un intervento di protesi mammaria. Parlate con il vostro medico di base o ginecologo. La migliore raccomandazione è quella di rivolgersi ad una paziente soddisfatta che ha una protesi mammaria. Una volta che avete un elenco di potenziali chirurghi, programmate un breve consulto gratuito con ogni medico.

Domande sulla chirurgia delle protesi mammarie

Porre le seguenti domande vi aiuterà ad ottenere i migliori risultati, senza sorprese.

Prendete due copie di questa lista quando vi incontrate con ogni chirurgo estetico – una per voi e una per il chirurgo. Non abbiate paura di fare le domande difficili. Le domande intelligenti fanno sapere al chirurgo che avete fatto i vostri compiti. Imparerete anche le qualifiche, l’esperienza e il contegno del chirurgo. Mettere tutto allo scoperto aumenterà il vostro livello di comfort, e entrerete in sala operatoria rilassati e sicuri di aver fatto la scelta migliore.

Le qualifiche e l’esperienza del chirurgo in Mastoplastica additiva Roma

1. 1. Sei certificato dall’American Board of Plastic Surgery? Se no, perché no?
Continua a leggere
potrebbe piacerti

2. 2. Da quanto tempo esegue l’intervento di impianto di protesi mammaria?

3. 3. Quanti interventi di protesi mammarie esegue al mese?

4. 4. Quante revisioni del suo lavoro, in media, esegue?

5. È stata coinvolta in cause per negligenza medica?

6. 6. Ha dei privilegi ospedalieri presso una struttura chirurgica accreditata? Quali ospedali?

Il lavoro passato del chirurgo

7. Posso vedere alcune foto prima e dopo?

8. 8. Posso parlare con alcune delle sue precedenti pazienti con protesi mammarie?

9. 9. C’è qualcuno del suo staff che è stato paziente e posso parlare con lei?

10. 10. Se non mi piacciono i risultati del mio intervento, cosa posso fare?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*